Campagna “WE WANT TO PLAY” – Nessuno è illegale per giocare a pallone!

Libero accesso alle discipline sportive, senza distinzione di credo, di colore, o di etnia. Pari accessibilità allo sport per tutti.

WE WANT TO PLAY - Nessuno è illegale per giocare a pallone

Lo sport è da sempre un potente strumento di inclusione sociale, ma ancora non è possibile a tutti gli effetti un libero accesso alle discipline sportive da parte degli atleti “extra-comunitari” spesso ostacolati da norme che dovrebbero essere ormai state abrogate.

L’Unione Europea stessa riconosce il diritto allo sport e la sua inalienabilità, affidando a società e federazioni il compito di rendere tale diritto effettivo. Purtroppo spesso non è così.

La campagna “We want to play” nasce grazie alla Polisportiva SanPrecario proprio con lo scopo di rivendicare il diritto al libero accesso alle discipline sportive per tutti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
rssyoutube
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi