#liberailtuosogno – X Giornata Europea Contro la Tratta

#liberailtuosogno – X Giornata Europea Contro la Tratta

Un’ iniziativa dell’Osservatorio Interventi Tratta del Dipartimento delle Pari Opportunità

Domani 18 ottobre, in occasione della Giornata Europea Contro la Tratta di esseri umani, in diverse piazze italiane saranno lanciati in aria simultaneamente migliaia di palloncini con lo slogan #Liberailtuosogno.
Un gesto simbolico per richiamare l’attenzione sulla questione dello sfruttamento di donne, uomini e bambini vittime di tratta, ma non solo: l’iniziativa ha come obiettivo quello di ribadire la necessità che tutti contribuiscano alla lotta contro la tratta , “liberando”il sogno di quanti vittime di questo fenomeno criminale.

In particolare i promotori ricordano come particolare attenzione debba essere data al fenomeno della tratta a scopo di sfruttamento sessuale (il 53% delle vititme di tratta è trafficato per prostituzione, e di questi circa un terzo sono minori.
Per questo si fanno promotori di una proposta di legge che preveda sanzioni per il cliente, il quale rappresenta la domanda di un mercato basato sull’ignobile “commercio” di essere umani.

Per maggiori informazioni:

https://www.facebook.com/Decima-Giornata-Europea-Contro-la…/

#Italiani Senza Cittadinanza

#ItalianiSenzaCittadinanza
in migliaia, da Facebook alle piazze d’Italia per ribadire la propria esistenza e chiedere l’effettivo riconoscimento dei propri diritti.

La voce, le storie, di chi pur vivendo in Italia, essendo cresciuto in questo Paese, è ancora bloccato nel limbo creato da una legislazione che non li riconosce italiani a tutti gli effetti negandogli di fatto la piena cittadinanza.