CORSO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI O DIVERSAMENTE ABILI COD.117773

Aperte le iscrizioni al corso

La Provincia di Macerata finanzia un corso per formare la figura di assistente domiciliare per anziani e/o disabili. x

Le iscrizioni devono essere inviate entro il 20/09/2010 a mezzo raccomandata all’ente gestore A.C.S.I.M. Via Roma 102-62100 Macerata.

La domanda deve essere presentata esclusivamente sul modulo qui allegato:

BANDO

MODULO D’ISCRIZIONE

MODULO CURRICULUM VITAE

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi allo 0733/264913.

CORSO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI O DIVERSAMENTE ABILI COD.117773

Aperte le iscrizioni al corso

La Provincia di Macerata finanzia un corso per formare la figura di assistente domiciliare per anziani e/o disabili. x

Le iscrizioni devono essere inviate entro il 20/09/2010 a mezzo raccomandata all’ente gestore A.C.S.I.M. Via Roma 102-62100 Macerata.

La domanda deve essere presentata esclusivamente sul modulo qui allegato:

BANDO

MODULO D’ISCRIZIONE

MODULO CURRICULUM VITAE

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi allo 0733/264913.

Corso ASSISTENTI FAMILIARI a Fano

Riapertura del bando per il corso di Assistenti Familiari a Fano – nuova scadenza Sabato 3 luglio 2010

Si riaprono le iscrizioni al corso di formazione “Assistenti Familiari (Badanti) ” a Fano.

Scadenza : 3 luglio 2010

Il corso di Assistente familiare ha l’obiettivo di creare una figura professionale, un operatore, con caratteristiche pratico-operative che si prenda cura della persona non autosufficiente, sia essa anziana, disabile o portatrice di patologie invalidanti, anche a sostegno dei familiari, contribuendo a sostenere e promuoverne l’autonomia e il benessere psico-fisico in funzione dei bisogni e del suo contesto di riferimento.

Il corso è rivolto a giovani ed adulti, con particolare riguardo ai cittadini neocomunitari ed extracomunitari, in regola con il permesso di soggiorno.

Per chi frequenta almeno il 75 % del monte ore, si prevede il rilascio di un attestato di Frequenza per “Assistente Familiare” (cod.reg.TE10.6.1.1) ai sensi della L.R.16/90.

I candidati aventi requisiti che avranno inviato domanda si intendono, senza ulteriori comunicazioni, automaticamente convocati per la selezione e dovranno presentarsi, senza ritardi, alle ore 9.30 di sabato 10 luglio 2010 presso la sede dell’Opera Rel.“Don Orione” di Fano, Via IV Novembre 47.

L’avvio del corso è previsto per il mese di settembre.

BANDO E MODULO D’ISCRIZIONE :  clicca qui.

CALENDARIO: clicca qui

AIUTO CUOCO

CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

Si comunica che sono aperte le iscrizioni al corso di formazione professionale per “Aiuto Cuoco” che avrò sede a Loreto, presso la sede dell’Istituto di Istruzione Superiore “Einstein – Nebbia” sita in Via Abruzzo s.n.

Il corso di 400h è rivolto a soggetti disabili ai sensi dell’art. 1 della L. 68/1999, soggetti caratterizzati da impedimenti accertati che dipendono da un handicap fisico, ntale o psichico ai sensi della L. 104/92 e, soggetti extracomunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno.

Le domande di iscrizione in carta semplice e senza autenticazione della firma, dovranno essere inviate o presentate a mano presso la sede dell’Istituto di Istruzione Superiore “Einstein – Nebbia” entro il giorno 11 febbraio 2010. Le domande non presentate a mano dovranno essere spedite sia a mezzo posta con A/R, sia a mezzo fax al numero 0717507660 lo stesso giorno della spedizione postale.

Nel caso in cui il numero delle domande superi quello previsto pari a 15, di cui 12 donne, si procederà alla selezione secondo le disposizioni della D.G.R. 975/2008 par.1.6.

Il 10 febbraio 2010 alle ore 17.30 si terrà presso la citata sede di Loreto, un seminario informativo al quale i candidati sono invitati a partecipare per poter ricevere notizie più dettagliate.

Bando clicca qui

Modulo di iscrizione clicca qui

APPROVATI DALLA PROVINCIA DI MACERATA N. 8 CORSI

ASSISTENTE FAMILIARE (BADANTI)

Si informa che sono stati approvati dalla Provincia di Macerata n. 8 corsi di formazione professionale che si svolgeranno in varie città del territorio marchigiano: Macerata, Corridonia, San Severino Marche, Recanati, Tolentino, Sarnano, Montecassiano e Matelica.

L’attività formativa è promossa da: A.C.S.I.M., POLIEXPORT S.R.L. e DATA SERVICE, intende formare una figura con caratteristiche pratico-operative che si prenda cura della persona non autosufficiente, sia essa anziana, disabile o portatrice di patologie invalidanti contribuendo a sostenere e a promuoverne l’autonomia e il benessere psico-fisico.

I corsi sono gratuiti e avranno una durata di 100h ciascuno suddivise tra teoria e pratica; a tutti coloro i quali frequenteranno almeno il 75% del monte ore verrà rilasciato un attestato di frequenza ai sensi della L.R. 16/90.

Possono partecipare giovani e adulti anche extracomunitari purchè in regola con le norme in materia di immigrazione.

Le domande di iscrizione, unitamente ad un documento d’identità valido, possono essere recapitate a mano presso gli uffici dell’A.C.S.I.M (dal lunedì al venerdì 09.00-13.00 / 16.30-20.00, il sabato 09.00-13.00) o spedite presso gli stessi con raccomandata A/R (Via Roma 102, 62100 Macerata).

SCADENZA

31.10.2009: per le sedi di Macerata, Corridonia e San Severino Marche (ente gestore A.C.S.I.M.);

09.11.2009:  per le sedi di Montecassiano e Recanati (ente gestore POLIEXPORT S.R.L.);

17.11.2009: per le sedi di Matelica, Sarnano e Tolentino (ente gestore DATA SERVICE).

MODULISTICA

Bando clicca qui

Modulo di iscrizione clicca qui

Formazione ed aggiornamento per operatori di uffici e servizi pubblici aventi come utenti cittadini stranieri.

DAL 23 MARZO 2009 A macerata un ciclo di incontri rivolti a tutti gli operatori al pubblico per migliorare le relazioni con l’utenza straniera

Il pluralismo culturale è divenuto una realtà delle società contemporanee. L’intercultura ha indotto a scoprire e mettere in rapporto le differenze etniche, ma il rischio è di limitarsi ad esaltare e fissare queste diversità, senza ”metterle in dialogo”.
La nostra organizzazione, che da anni si occupa di promuovere sul territorio maceratese interventi finalizzati a facilitare l’inclusione dei cittadini immigrati che vivono regolarmente in Italia, ha ottenuto dalla Regione Marche, grazie al Piano annuale regionale degli interventi a sostegno dei diritti degli immigrati per l’anno 2008, il finanziamento parziale di un progetto dal titolo “Formazione ed aggiornamento per operatori di uffici e servizi pubblici aventi come utenti cittadini stranieri”.
Macerata Formazione ed aggiornamento per operatori di uffici e servizi pubblici aventi come utenti cittadini stranieri
La persona immigrata è impegnata in un lento e faticoso percorso di adattamento alla sua nuova situazione nella società di accoglienza e di rimozione del mondo quotidiano di provenienza. Va considerato che gli immigrati sono portatori di regole pratiche e di norme giuridiche, di modelli di organizzazione sociale e familiare molto differenti da quelli del nostro paese. Spesso ciò ripropone il problema di come trattare ciò che non condividiamo ed a volte ciò che riteniamo lesivo di diritti.
Spesso le istituzioni italiane vedono lo straniero come un minorato, un disabile e tendono a rapportarsi con lui in modi assistenzialistici. Non di rado vi sono veri e propri episodi di discriminazione. Proprio il diverso approccio e il diverso orientamento tra i soggetti coinvolti può creare significativi problemi di comunicazione, soprattutto sul piano relazionale.
Il progetto intende da una parte sensibilizzare formando ed aggiornando gli operatori pubblici che a vario titolo lavorano con gli immigrati in un’ottica di rete e di implementazione di buone prassi attraverso una serie di seminari su temi legati alla didattica interculturale.

Quanti interessati a partecipare agli incontri possono contattare l’ACSIM e inviare compilato il modulo di adesione allegato.
Si prega di dare massima diffusione al presente invito, inviando per e-mail il link seguente:
www.acsim.org/portale/pagina.asp?id=432

A macerata un ciclo di incontri rivolti con gli operatori al pubblico per migliorare le relazioni con l'utenza straniera

ALLEGATI :

SOCIAL WORKER Free course with guarantee employment in Italy

IL BANDO IN LINGUA INGLESE (CALL FOR PROPOSAL)

A.C.S.I.M. Associazione Centro Servizi Immigrati Marche – Migrants Service Center Association
Fondo Sociale Europeo – European Social Fund 2006
REGIONE MARCHE – Marche Region
SOCIAL WORKER      Free course with guarantee employment in Italy
(aut. Regione Marche, Decreto Dirigenziale n.39 SIM_06 del 25.06.2007, POR Marche 2000-2006, Asse B)

The course, reserved to 10 candidates, will be held from 19 May to September 2008 in Nigeria. Six of the ten available posts are reserved to women. The lessons will last 600h of which 300h on industrial training. The lessons in Nigeria will be held at Aforonwa Comprehensive Secondary School – Amapu Ntigha – Isiala Ngwa North Local Government Area, Via Aba P.A. in Abia State and on bases of 8 hours daily. At the end of the first course, an Italian language certificate (L A2) will be issued in Nigeria, while the final professional examination on social worker’s will be obtained in italy. The course participation for the entire period and travel requirements to Italy are completely free. The Ntigha stay outlay and the travelling visa are on the expense of the students.

MANDATORY ADMISSION REQUIREMENTS
The application form can be forwarded by those who possess the following requirements:

  • Nigerian citizenship
  • Have completed 18 years old at the moment of application
  • Secondary school Certificate

PREFERENTIAL ADMISSION REQUIREMENTS
All applicants will be selected on the following priority:

  1. Educational qualification. Applicants with socio-pedagogical qualification are to be considered legible, especially those with a degree in social,
    psychological and pedagogical field.
  2. Linguistic knowledge
    – knowledge of Italian language
    – knowledge of another language apart from English. The knowledge level of English will also be part of the general judgement.
  3. Professional qualification. Applicants with previous experience in this professional field are to be considered legible.
  4. Psychological and vocational characteristics. Specific tests will be administered to applicants in order to obtain characteristics of flexibility, socialization and care.
  5. Residence in Abia State.

APPLICATION FORM
The application form, curriculum vitae in European form written in English or Italian and a copy of an identity document (preferably passport) with readable date must be sent to ACSIM association within April 25th, 2008 by using this two means: 1) by e-mail: info@acsim.org, 2) by fax: +39.0733.263819.
Information: +39.0733.264913. On every fax or e-mail correctly sent, A.C.S.IM. will sent a receipt of acknowledgement with confirmation of the selection date. That acknowledgement must be presented to dr. Daniel C. Amanze on the examination day, if contrary applicants will not be allowed for selection. If applicant does not possess all the mandatory admission requirements, he/she will lose the right to participate to selection and will immediately be informed of that by e-mail. Even if the e-mail address is not clearly express, the applicant will lose every rights about the selection and the course.
IMPORTANT! It is obligatory to download the application from the website www.acsim.org, otherwise the applicant will not have the possibility to participate selection, the course and will immediately be informed of that by e-mail.

CONVOCATION
Applicants with requirements, that apply within the above-mentioned deadlines and which have received the acknowledgement are automatically invited for the selection and must be present at 8 o’clock dot on 12 May 2008 at Aforonwa Comprehensive Secondary School – Amapu Ntigha – Isiala Ngwa North Local Government Area, Via Aba P.A. in Abia State. The selection, which can last the entire daytime, is based on a personal interview and a psycho-vocational test, in order to judge the above-mentioned preferential requirements. Failure to participate the selection, even on any cause of inconvenience, will automatically lose the right to participate the course, except in case of reopening of the tender or prior to permission by Marche Region. On selection day, applicants have at disposal a copy of the acknowledgement sent by e-mail from A.C.S.I.M., a valid and original identity document and every record that can be useful to testify the mandatory and preferential requirements. Every document must be submitted to examiner in original form and in copy, that will remain to the examiner. Non original documents will not be considered by examiners. In the event of high number of applicants, selection committee can decide to judge them only through a personal interview and may prolong the selection to next day. Interviews will only be alphabetically.

Macerata (Italy) – March 20th, 2008
Dr. Daniel C. Amanze – A.C.S.I.M. President

DOWNLOAD: