Concorso TESTIMONI DEI DIRITTI, I.C. Enrico Fermi e l’A.C.S.I.M. in Senato

Il 10 Dicembre 2018 in occasione dei settanta anni della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo una delegazione dell’A.C.S.I.M. ha avuto l’onore di accompagnare le classi della 2 e 3 A della scuola I.C. Enrico Fermi di Macerata a ritirare il primo premio ex aequo del concorso TESTIMONI DEI DIRITTI, bandito ogni anno dal Senato e riservato alle scuole secondarie di primo grado.

 

Nell’aula di Palazzo Madama, alla presenza della Presidente del Senato Sen. Maria Elisabetta Alberti Casellati, gli alunni hanno esposto il percorso che li ha portati a riflettere sul primo articolo della Dichiarazione e alla realizzazione insieme alla regista Silvia Luciani del cortometraggio Non uccidere i miei sogni, partendo dagli eventi di Macerata dello scorso inverno. I ragazzi hanno potuto dialogare e confrontarsi con Fofana Mbaye, un accolto dell’A.C.S.I.M. sulla giornata del 3 febbraio, quando, a causa della tentata strage razzista, tutti i maceratesi si sono improvvisamente visti privati della libertà di movimento.

 

Da anni l’ACSIM collabora con le classi della Professoressa Mazzolini sulle tematiche dell’accoglienza, dell’educazione civica, dei diritti umani e dell’educazione alla mondialità.

 

Qui tutti i lavori premiati delle scuole

 

http://www.senatoperiragazzi.it/testimoni/2017_2018

 

Dal minuto 23.40 la presentazione del progetto da parte dei ragazzi dell’I.C. Enrico Fermi e al minuto 53.00 la consegna della targa ai vincitori da parte della Presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati.

 

http://webtv.senato.it/4623?video_evento=728#

 

Di seguito, invece, il cortometraggio vincitore Non uccidere i miei sogni (versione integrale)

 

https://www.youtube.com/watch?v=SUE5txBrMs4

 

 

 

MODULO PRE-ISCRIZIONE CORSI DI FORMAZIONE.

Qualora foste interessati a partecipare ai nostri corsi di formazione in:

  • Operatore culturale: fare educazione interculturale a scuola oggi;
  • Percorsi di lingua e cultura italiana per immigrati – Livelli A1/A2;
  • Corso di formazione per Mediatore Interculturale;
  • Metodologie didattiche (formazione docenti per l’insegnamento dell’italiano L2 ad adulti non alfabetizzati);

trovate in allegato il modello di pre-iscrizione. Una volta compilato potete inoltrarlo alla mail info@acsim.org. Verrete ricontattati dal nostro staff per ricevere ulteriori informazioni e per valutare insieme i requisiti di ammissione ai corsi.

Per chi fosse interessato ai voucher finanziati dalla Regione Marche trova qui in basso il link del bando:

https://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Lavoro-e-Formazione-Professionale/Bandi-di-finanziamento/id_9081/1198

 

(clicca qui per scaricare il modello)

preiscrizione

CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

L’A.C.S.I.M. informa che è possibile trovare nel Catalogo FORM.I.CA. i seguenti corsi di formazione autorizzati dalla Regione Marche:

  • Operatore culturale: fare educazione interculturale a scuola oggi;
  • Percorsi di lingua e cultura italiana per immigrati – Livelli A1/A2;
  • Corso di formazione per Mediatore Interculturale;
  • Metodologie didattiche (formazione docenti per l’insegnamento dell’italiano L2 ad adulti non alfabetizzati).

Sono aperte le pre-iscrizioni ai suddetti corsi, i quali avranno inizio non appena si raggiungerà un minimo di 10 iscritti.

È possibile, sia per occupati che disoccupati, richiedere il rilascio dei voucher da parte della Regione Marche spendibili per i corsi citati. Qualora foste interessati prendete appuntamento col Ns ufficio per valutare i requisiti di accesso ai corsi ed ai voucher e seguirvi nell’iter di attivazione.

Giornata mondiale dei diritti dei bambini #universalchildrensday

Ricordiamo che oggi è la giornata mondiale dei diritti dei bambini.
Sono quattro i principi fondamentali della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza:
a) Non discriminazione (art. 2): i diritti sanciti dalla Convenzione devono essere garantiti a tutti i minori, senza distinzione di razza, sesso, lingua, religione, opinione del bambino/adolescente o dei genitori.
b) Superiore interesse (art. 3): in ogni legge, provvedimento, iniziativa pubblica o privata e in ogni situazione problematica, l’interesse del bambino/adolescente deve avere la priorità.
c) Diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo del bambino (art. 6): gli Stati devono impegnare il massimo delle risorse disponibili per tutelare la vita e il sano sviluppo dei bambini, anche tramite la cooperazione tra Stati.
d) Ascolto delle opinioni del minore (art. 12): prevede il diritto dei bambini a essere ascoltati in tutti i processi decisionali che li riguardano, e il corrispondente dovere, per gli adulti, di tenerne in adeguata considerazione le opinioni.
#universalchildrensday

Convocazione Assemblea ordinaria dei Soci

Si porta a conoscenza di tutti i Sig.ri soci dell’Associazione “A.C.S.I.M.” che l’Assemblea ordinaria viene indetta in prima convocazione per il giorno 27 luglio p.v. alle ore 16:00 presso la sede sociale in via Roma 102 Macerata e in seconda convocazione per il giorno 30 luglio p.v., stesso luogo alle ore 17:00 per discutere e deliberare il seguente Ordine del Giorno:

1. Relazione del revisore contabile Dott. Alberto Cavallaro sul bilancio 2017;
2. Approvazione bilancio 2017;
3. Nomina Segretario del Consiglio Direttivo;
4. Convenzione Dott. Amanze Daniel;
5. Varie ed eventuali.

Considerata l’importanza dell’Assemblea si prega tutti i Sig.ri Soci di parteciparvi personalmente. Qualora i medesimi fossero impossibilitati nel farlo, sono invitati a farsi rappresentare da altra persona di fiducia, compilando l’apposita delega scritta reperibile sulla Ns pagine Facebook “Acsim Macerata”.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci

Si porta a conoscenza di tutti i Sig.ri soci dell’Associazione “A.C.S.I.M.” che l’Assemblea straordinaria viene indetta in prima convocazione per il giorno 13 luglio p.v. alle ore 12:00 presso la sede sociale in via Roma 102 Macerata e in seconda convocazione per il giorno 16 luglio p.v., stesso luogo alle ore 11:00 per discutere e deliberare il seguente Ordine del Giorno:
1. Nomina revisore contabile esterno per certificazione bilancio ed eventuale revoca dei revisori contabili interni;

2.Revisione del Consiglio di Amministrazione e cariche;

3.Approvazione bilancio 2017;

4.Approvazione e conferma dell’adeguamento della convenzione del Dr. Amanze Daniel Chibunna, nato in Nigeria il 15/06/1960 Legale Rappresentante dell’Associazione;

5.Proposta di acquisto della sede dell’Associazione, immobile sito in Via Roma 102 Macerata, con soluzione “RENT TO BUY”;

6.Varie ed eventuali.

Considerata l’importanza dell’Assemblea si prega tutti i Sig.ri Soci di parteciparvi personalmente. Qualora i medesimi fossero impossibilitati nel farlo, sono invitati a farsi rappresentare da altra persona di fiducia, compilando l’apposita delega scritta reperibile nei Ns uffici o dalla nostra pagina Facebook “Acsim Macerata”.

Cortometraggio “Non uccidere i miei sogni”

Guarda il video:

Non uccidere i miei sogni (3)

Anche quest’anno l’oramai consolidata collaborazione tra ACSIM ed Istituto comprensivo Enrico Fermi di Macerata ha dato i suoi frutti.

Il percorso incentrato sulla legalità e sui diritti umani realizzato con le classi I e II A guidate dall’Insegnante Mazzolini, ha visto i ragazzi lavorare ad un cortometraggio sul primo articolo della Dichiarazione dei diritti dell’uomo.

Il corto dal titolo Non uccidere i miei sogni, per la regia di Silvia Luciani, è risultato vincitore del bando del Senato della Repubblica Testimoni di diritti, destinato alle scuole secondarie di primo grado. I ragazzi saranno ospiti il 10 dicembre in Senato, in occasione della giornata mondiale dei diritti umani.

Il corto verrà proiettato per la cittadinanza il 20 giugno nel cortile municipale, nell’ambito degli eventi organizzati dal Comune di Macerata per la giornata internazionale del rifugiato.

 

Visita delegazione Universitiy of Pitesty (Romania)

Questa mattina sono venuti a farci visita quattro professori dell’ University of Pitești (Romania), per conoscere la nostra Organizzazione e comprendere il nostro metodo di lavoro, al fine di inserire le nostre “best practices” nei loro ambiti di intervento. La delegazione (proveniente dal dipartimento di Servizi Sociali dell’ateneo rumeno) si trova in città in questi giorni per uno scambio Erasmus, ospite dell’Università degli Studi di Macerata ed è intervenuta in un ciclo di lezioni organizzate dalla professoressa Paola Nicolini del Dipartimento di Studi Umanistici – Università di Macerata, che hanno avuto per oggetto la “Social Economy” in Romania.

L'immagine può contenere: 13 persone, tra cui Norma Santori, Beatrice Cocciarini e Alessia Scoccianti, persone che sorridono, persone in piedi